Dal biliardo al flipper: il social media marketing secondo Kotler

Benvenuti nell’era dei contenuti continuamente rilanciati tra imprese e utenti.

Nel libro “Social Media Marketing”, edito da Hoepli, già dalla prefazione scritta da Sabina Addamiano, esperta di marketing e comunicazione d’impresa, si entra a gamba tesa nel mondo dei social e nel suo modo unico di far dialogare utenti e aziende in rete.

Scritto da Philip Kotler, tra i più grandi esperti al mondo in materia di marketing, insieme a Svend Hollensen e Marc Opresnik, questo testo, giunto alla terza edizione, ha l’obiettivo di fornire un quadro generale su ogni social network e su come renderne efficace l’utilizzo come strumento di comunicazione.

Oltre a fornire numerose case history, ho trovato molto utili le indicazioni pratiche e i consigli di taglio sia operativo che strategico per aumentare l’efficacia delle strategie social.

Questo testo non si limita a parlare dei classici 4 social network, Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin; oltre a parlare anche di community e piattaforme che in Italia non hanno mai avuto grande presa, Reddit per primo, abbraccia il concetto di social in senso più ampio, parlando di forum, community online, blog e podcast.

Di fatto, tutti gli strumenti che permettono agli utenti di condividere le proprie opinioni ed esperienze, è a tutti gli effetti un social.

L’indice del libro

I contenuti trattati nel libro sono:

  • La pianificazione del social media marketing
  • La ricerca di marketing digitale
  • I fondamenti del social media marketing
  • Strumenti e piattaforme per il marketing digitale e il social media marketing
  • Il controllo nel social media marketing

Cosa mi ha colpito in questo libro?

Ho trovato interessante due concetti legati ad Amazon e, se vi state chiedendo, perché ci sia un sito e-commerce all’intero di un libro che parla di social e marketing, la spiegazione è semplice: Kotler parla anche di social commerce e proprio con questa chiave di lettura Amazon, con le sue recensioni, con le interazioni con gli utenti e le personalizzazioni ad personam è un ottimo esempio di social commerce.

La forza dei dati raccolti dai social sui comportamenti degli utenti si chiama filtraggio collaborativo e ne ho parlato proprio qualche mese fa in un articolo sul blog DigitalRoots: “il filtraggio collaborativo analizza gli acquisti precedenti di ciascun cliente e i modelli d’acquisto di clienti simili per creare contenuti personalizzati.

L’azienda“, spiega Bezos, “è ossessionata dai consumatori e instancabilmente guidata da loro.  […] In molte riunioni aziendali il ruolo più importante è quello della sedia vuota, che è letteralmente una sedia vuota attorno al tavolo; rappresenta il consumatore, colui che ha la massima importanza.

I social media rappresentano dei canali di comunicazione che vanno presi in considerazione e posti al centro della strategia di comunicazione di ogni azienda e, se avete ancora qualche dubbio sappiate che “Il 66% degli intervistati ha detto di fidarsi delle opinioni dei consumatori pubblicati online.”

Vale la pena costruire relazioni efficaci con questo 66%!

Copertina Social Media Marketing Kotler edito da Hoepli

Social Media Marketing

di Kotler Philip, Hollensen Svend, Opresnik Marc Oliver
Collana: Marketing
Argomenti: Social Media Marketing
Editore: Hoepli Editore
Anno di pubblicazione: 2019
Isbn: 9788820391355
Prezzo di copertina: € 19,90
Disponibile anche in ebook

Compralo online su Amazon.it

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliate:


Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter