Caro Insegnante, amichevoli suggestioni per godere la scuola

In questo articolo vi voglio parlare di un libro particolare che potrebbe interessare tutti i lettori di questo blog.

Si intitola “Caro Insegnante. Amichevoli suggestioni per godere l(a) scuola“, l’ha scritto Paolo Mottana, professore ordinario alla Bicocca di Milano.

Ho avuto occasione di ascoltarlo ad un convegno sull’educazione qualche settimana fa e mi ha colpito, anzi, entusiasmato.
Ho subito comprato il suo libro.

E consiglio anche a voi di comprarlo subito!

Di cosa parla Paolo Mottana nel suo libro?
Di passione, di amore, di eros.
Di gioia ed emozioni.

Della passione che un insegnate dovrebbe mettere nel suo lavoro.
Di come dovrebbe rendere speciale e unica l’aula dove insegna.
Di come dovrebbe “sedurre”, conquistare, entusiasmare gli studenti, coinvolgerli e fargli amare la materia come l’ama lui.

Mi leggono insegnanti che mi scrivono anche per consigli, spunti, idee: questo libro è un prezioso regalo che potete regalarvi.

Mi seguono anche diversi formatori, coach e trainer: un lavoro che per molti aspetti è simile a quello del docente.
Anche per voi questo libro potrebbe essere illuminante, così ricco di spunti e consigli per rendere ogni workshop, un’esperienza unica da donare.

Mi leggono scrittori o appassionati della scrittura: sia che facciate corsi in cui insegnate a scrivere, sia che vi “limitiate” a scrivere voi stessi, potete regalarvi la passione e l’entusiasmo di questo libro.
Sì perché, provate a pensare a quale capolavoro potreste creare aggiungendo alla vostra scrittura anche una briciola dell’entusiasmo e della passione di cui trasuda questo breve testo di Paolo Mottana.

Immaginate…

E regalateci anche voi il vostro capolavoro, la vostra passione.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliate:


Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter