Le origini del potere

Cosa mi ha spinto a leggere questo libro, “Le origini del potere”?

Forse questa citazione

La strada per il potere è lastricata d’intrighi e agguati, cadaveri e sangue, alleanze e tradimenti. Un uomo la percorrerà e forgerà il proprio destino. Diventare papa.

che accompagna la scheda del libro sul sito ufficiale della Casa Editrice Nord?

Forse la voglia di conoscere la storia del protagonista, Giuliano della Rovere, il papa Guerriero?

Devo dirvi la verità, sono rimasto indifferente alla frase di Matteo Strukul, «Una saga ricca di colpi di scena, intrighi, giochi di potere. Un romanzo storico travolgente», perché non ho mai letto nulla di suo, ma quella frase è in ogni caso arrivata tardi: avevo deciso di leggere questo libro molto prima, appena ho saputo che l’autrice era, Alessandra Selmi, un’amica, una collega, una professionista della parola scritta.

Cosa ho trovato nel libro? Una storia ben costruita e ricostruita nei minimi dettagli con un’attenzione ai particolari che mi ha portato nel mezzo della storia e nel periodo a cavallo tra il ‘400 e il ‘500.

Le origini del potere è un romanzo storico che unisce azione, avventura, amore e intrighi politici, è un mezzo per conoscere uno scorcio di storia scoprendolo divertendosi nella lettura di un buon libro.

Ci sono alcune frasi del libro che mi hanno colpito e che ho sottolineato per ritrovarle e gustarne anche a distanza di tempo le sensazioni che mi hanno trasferito (se non volete dedurre da queste frasi alcuni spunti della storia, saltate pure alla scheda dell’articolo dove c’è il link per l’acquisto):

L’eterno primo nella cui ombra Giuliano era condannato a vivere per sempre.

La pelle vestita solo dei bagliori dorati della fiamma.

Quando ebbero esaurito le forze, la cenere si raffreddava nel grande camino e la luna era alta nel cielo.

Il mare là fuori era agitato quanto lui.

Ancora una volta la propria ingombrante ombra gli aveva oscurato il cammino.

 

Spero con queste frasi di avervi incuriosito a scoprire la storia di Giulio II e della donna dal fascino irresistibile che è riuscita a sedurlo.

Vi consiglio la lettura del libro perché:

  1. si legge facile, la trama scorre veloce e con essa la storia
  2. come ammette l’autrice stessa, è una bella lettura sotto l’ombrellone
  3. è un modo semplice per scoprire o riscoprire un pezzetto di storia.

Buona lettura!

Le origini del potere

Le origini del potere

di Alessandra Selmi
Argomenti: Romanzo Storico
Editore: Editrice Nord
Anno di pubblicazione: 2020
Prezzo di copertina: € 16,90

Disponibile anche in formato ebook

Compra Le origini del potere online su Amazon!

 

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliate:


Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter